Morte e guerra

 

 

  «Amico mio, se sfuggendo a questa battaglia potessimo vivere eterni senza vecchiaia né morte, certo non mi batterei in prima fila né spingerei te alla lotta gloriosa; ma poiché a migliaia incombono i destini di morte, e nessun uomo mortale può sfuggirli o evitarli, andiamo…»

 

Iliade, XII, 322 sgg.

               

 

 

  «In ogni caso in cui si presentano due strade, non si deve fare altro che scegliere di morire più presto»

 

Hagakure